L’autotrapianto è uno rimedio più sicuri alla caduta di capelli. Tecnicamente è un trattamento tricologico chirurgico utile all’infoltimento dei capelli. La magior parte di diradamenti maschili sono genetici.Per questo motivo , prodotti come creme o shampoo non possono riportare i capelli caduti.

La perdita di capelli più che un problema di salute è una preoccupazione estetica. Tuttavia, il trapianto di capelli è un processo che dovrebbe essere una richiesta personale.Il paziente deve effettuare questo intervento soltanto se si sentirà bene.

Quali sono le fasi del trapianto di capelli?

La F.U.E è una tecnica di autotrapianto di capelli che consiste nel trapianto di capelli tramite prelievo diretto. Con questa tecnica i vari innesti vengono prelevati dalle regioni posteriore e laterali del capo (area donatrice) tramite un bisturi cilindrico cavo (punch) simile a quello utilizzato in passato. Si lascia guarire spontaneamente la regione del prelievo nella quale rimangono tante piccole cicatrici pari al numero degli innesti prelevati.Intervento dura circa per 5-6 ore e viene effettuato sotto anestesia locale.

Nella fase di espianto viene rasata la zona donatrice. La cute successivamente viene anestetizzata. Le unità follicolari vengono prelevate ad una ad una, grazie alla rotazione centrica del punch, seguendo la direzione del capello all’interno del cuoio capelluto. Questo permette di ottenere unità follicolari senza che sia necessario effettuare incisioni. Nella seconda fase vengono aperti i canali. Inserimento dei bulbi tolti nei canali aperti é l’ultimo passo.

Perché si deve stare attento con il trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli deve essere effettuato da specialisti del settore, professionisti che sono in grado di gestire gli innesti in modo da non danneggiare la zona donatrice o la ricevente.

Non tutti i pazienti possono avere lo stesso obiettivo: per alcuni questo potrà essere il rinfoltimento, per altri la copertura completa dell’area di calvizie, per altri ancora il ripristino della regione anteriore.

Cosa è il segreto del successo del trapianto di capelli?

Il successo è un lavoro di squadra. La pianificazione e la progettazione grafica sono essenziali nell’intervento di autotrapianto. Il resto è interamente correlato all’esperienza e alle abilità della squadra. Quando tutti questi elementi vengono combinati, il risultato sarà sicuramente efficiente al 95%.
La naturalezza del trapianto di capelli può essere definita come non essere notato dagli altri dopo il trapianto di capelli. Per la naturalezza la nuova linea frontale è molto importante.

Il trapianto di capelli è un intervento rischioso ?

Il trapianto di capelli può essere considerato come un intervento chirurgico del minimo rischio, anche a zero rischio. Perché viene eseguito su una zona superficie. Pertanto, la complicazione è estremamente minima.

Il trapianto di capelli è definitivo ?

I bulbi vengono prelevati dalla zona donatrice che viene considerata come la zona più forte e grazie a questo i bulbi trapiantati rimangono per tutta la vita.

Come è il processo dopo il trapianto di capelli ?

Dopo il trapianto di capelli, si possono vedere i rossori e le croste. Dopo questa fase inizia la fase di guarigione.Pero i capelli non escono subito. Anche se è chiamata come trapianto di capelli, è in realtà un trapianto di bulbi. Prima i capelli attaccati a questi bulbi cadono. Dopo 3.mese iniziano a crescere.E dopo un anno si vede il risultato finale.

È un’operazione dolorosa?

Sebbene si possa menzionare di un minimo di dolore, i pazienti non saranno disturbati durante la procedura perché ci sarà anestesia locale.

A che eta’ si puo’ effettuare un trapianto di capelli?

Anche se non abbiamo un limite di età, preferiamo di ritardare il trapianto di capelli a meno che non ci sia una perdita di area molto evidente. Se si parla di una perdita di capelli aggressiva, è possibile avere il trapianto di capelli negli anni ’20.

È possibile per una seduta di trapianto di capelli per tutti ?

No.Prima dobbiamo valutare la situazione della zona ricevente. Cioè, se l’area ricevente rappresenta una vasta area, in una seduta possono essere trapiantati un certo numero di bulbi.In questi casi consigliamo due sedute di trapianto di capelli.

Come Anatomica Clinica di trapianto di capelli , possiamo dire che il contributo che apportiamo al turismo medicale del nostro paese lo vediamo anche come un promozione nazionale. Il nostro paese, oltre al trapianto di capelli fornisce anche servizi turistici,molte aziende creano pacchetti di trapianto di capelli aggiungendo servizi turistici, alloggi, voli e trasferimenti. Il nostro centro offre anche pacchetti speciali per le vostre esigenze e il vostro budget. Questa organizzazione è un lavoro di squadra.

Perché il processo; inizia da quando prendiamo il paziente, quando sta qui, e fin a quando rientra nel suo paese con soddisfazione.

Il trapianto di capelli è una delle operazioni più estetiche eseguite negli ultimi anni e il giorno è diventato sempre più efficace con le nuove tecnologie. Volevamo rispondere ad alcune domande di base sul trapianto di capelli. Se avete altre domande, saremo felici di rispondere.

Compila il modulo